marrakech

Cosa Fare a Marrakech

Scopriamo i 13 migliori consigli su cosa fare e cosa vedere durante il tuo viaggio a Marrakech


Stai pensando di visitare Marrakech e stai cercando di fare un elenco di luoghi da visitare e le attività da fare? Abbiamo preparato per te un elenco di 13 consigli utili in merito ai posti d'interesse e leattività da non perdere durante la tua visita a Marrakech.

1. Visita Il Giardino Majorelle

Giardino Majorelle Marrakech

Il Giardino Majorelle prende il nome da Jacques Majorelle, l'artista che lo creò. Ancora oggi, è possibile visitare una galleria di dipinti dell'artista.

Questo giardino botanico copre più di 9.000 metri quadrati e vi troverete più di 300 specie animali e vegetali. Oltre a ciò, è particolarmente famoso per la sua architettura art deco, i suoi colori blu brillante e le sue fontane.

Il Giardino Majorelle di Marrakech può essere visitato ogni giorno:

Costa de biglietto per entrare è di 70 dirham a persona (gratuito per i bambini sotto i 12 anni).

Questo è uno dei luoghi più famosi da visitare a Marrakech, ti consigliamo vivamente di andarci molto presto la mattina per non fare lunghe file.

Si noti inoltre che è possibile effettuare la prenotazione online fino a 24 ore di anticipo.

2. Fai una passeggiata nei souk di Marrakech

Souk Marrakech

È difficile immaginare una vacanza in Marocco senza passare per un suk, e Marrakech non fa eccezione.

Situato all'interno della Medina, il souk di Marrakech non è davvero uno, ma diversi, poiché possiamo identificare 18 diversi souk che coesistono a breve distanza tra loro.

Come nel caso di tutti gli altri souk del Marocco, ogni souk di Marrakech si occupa di un settore specifico (carpenteria, ebanista, ottone, ceramica, tappeti, ecc.).

Il souk non è solo il luogo perfetto per trovare souvenir da portare in viaggio, ma è anche l'occasione per vedere gli artigiani a lavoro o partecipare alle aste pubbliche.

È anche il posto perfetto per mangiare o fare scorta di spezie.

 

3. Rilassati sulla piazza Jemaâ el Fna

Situata nel sud-ovest della medina, la piazza Jemaâ el Fna è la più conosciuta della città di Marrakech. Si affaccia sui souk e merita la deviazione. Ogni anno, oltre un milione di turisti visitano la piazza. È anche elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Durante il giorno, fermati in uno dei tanti bar o prendi un tè su una terrazza panoramica e ammira il panorama. Spettacoli e spettacoli sono organizzati lì. La sera vengono allestite numerose bancarelle che vendono cibo.

4. Visita il Palazzo Bahia

 

Palazzo Bahia Marrakech

Situato a nord del distretto di Al-Mallah e copre un'area di 8.000 metri quadrati, il Palazzo Bahia è un must per le attività da svolgere a Marrakech.

È di dimensioni considerevoli e c'è un labirinto di stanze, salotti, fontane, giardini e cortili. Continuamente restaurato interamente a mano, è possibile ammirare numerosi mosaici, incisioni e decorazioni che mescolano un'ispirazione di stile islamico e marocchino. Assicurati di guardare in alto per scoprire i soffitti intagliati e dipinti a mano.

Il Palazzo Bahia è visitabile tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 L'ingresso costa 10 dirham.

indirizzo:

Avenue Imam El Ghazali, Marrakech 40000, Marocco

5. Ammira la moschea della Koutoubia

Moschea Koutoubia marrakech

Lo noterai sicuramente mentre cammini per la città, la moschea della Koutoubia è infatti visibile da molti luoghi di Marrakech, poiché il suo minareto è alto 77 metri. Situato a sud-ovest della medina, è un monumento assolutamente massiccio.

Sfortunatamente, non è possibile entrare nella moschea se non si è musulmani, ma si può ancora ammirare l'esterno e godersi il vicino Parco Lalla Hasna, le sue fontane e gli aranci.

6. Visita il Palazzo El Badi

Palazzo El Badi marrakech

Situato a sud della medina, il Palazzo Badi è anche una buona opzione per coloro che non sanno cosa fare a Marrakech. Sfortunatamente, non è così ben conservato come quello di Bahia, e oggi è in rovina. È diventato anche un vero punto di riferimento per cicogne e gatti, che non mancherete di incontrare.

Conta 70 dirham per entrare.

Il Palazzo El Badi può essere visitato ogni giorno dalle 9:00 alle 18:00.

indirizzo:

Ksibat Nhass, Marrakech 40000, Marocco

Passeggia nei giardini di Menara

Un po 'fuori dal centro di Marrakech, i giardini Menara sono il luogo ideale per allontanarsi dal brusio della città e rilassarsi durante una passeggiata tra gli ulivi.

7. Visita le tombe saadiane

Anche se risalenti al XVI secolo, le tombe saadiane, dove riposano circa 60 membri della dinastia sadica, si trovano in un eccellente stato di conservazione. Si consiglia vivamente di utilizzare una guida per sfruttare al meglio la visita e conoscere meglio la ricca storia che sta dietro. Sfortunatamente, è disponibile pochissima documentazione.

Fai attenzione, nota che la coda è spesso lunga, per evitare di dover aspettare alla luce diretta del sole per lunghi minuti, quindi preferisci andarci quando si apre.

Le tombe saadiane sono visitabili tutti i giorni dalle 9 alle 18 e l'ingresso costa 7 dirham.

indirizzo:

Rue de La Kasbah, Marrakech 40000, Marocco

8. Visita la Madrasa di Ben Youssef

Madrassa Ben Youssef marrakech

Una madrassa è una scuola coranica tradizionale. Situato nel cuore della medina, quello di Ben Youssef è particolarmente famoso per la sua bellezza, ed è noto per essere il più bello della città. È possibile ammirare numerosi affreschi e mosaici, nonché le celle precedentemente messe a disposizione degli studenti bisognosi di alloggio.

Si noti che la Madrassa Ben Youssef è purtroppo chiusa per ristrutturazione almeno fino alla primavera del 2020.

Normalmente, può essere visitato tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00, al costo di 10 dirham.

indirizzo:

Rue Assouel, Marrakech 40000, Marocco

9. Visita il museo di Marrakech

Museo Marrakech

Il Museo di Marrakech si trova nel cuore della medina, all'interno dell'ex palazzo Dar Menebhi. Questa posizione privilegiata garantisce che coloro che non sono necessariamente appassionati di arte non rimarranno delusi dalla loro visita, poiché l'edificio stesso è eccezionale.

Le mostre presso il museo di Marrakech sono temporanee e riguardano sia l'arte storica che quella contemporanea, un'eccellente opportunità per scoprire la cultura marocchina. Secondo l'attuale collezione, puoi vedere ceramiche, pelli, gioielli, mobili, tappeti e molti oggetti tradizionali marocchini.

Puoi visitare il Museo di Marrakech ogni giorno tra le 9:00 e le 12:00 e tra le 15:00 e le 18:30. L'ingresso costa 70 dirham a persona.

indirizzo:

Piazza Ben Youssef

10. Cammina nel Palmeto di Marrakech

Palmeto marrakech

Situato a nord della medina, il palmeto si estende per oltre 15.000 ettari e conta quasi 100.000 palme. Questi sono irrigati da una rete di tubi sotterranei attinti dalle acque sotterranee. C'è anche un campo da golf per coloro che desiderano combinare la visita con l'intrattenimento.

A causa delle sue dimensioni immense, è difficile godersi il palmeto a piedi, quindi ti consigliamo di farlo su cammello o quad. Dopo la tua visita, niente come andare a rilassarsi in uno dei tanti hammam che troverai a Marrakech.

11. Goditi la gastronomia locale

Gastronomia marrakech

Non esitare ad andare allo stand di un ristorante per goderti tutto ciò che offre la cucina marocchina, sia dolce che salata, non rimarrai deluso.

Se vuoi portare a casa un po 'di gastronomia marocchina, sappi che troverai anche lezioni di cucina con la gente del posto, ideale per coloro che vogliono familiarizzare con l'uso delle spezie che trovi sul souk e sul perfezione dell'arte tagine.

12. Fai un'escursione

Dune deserto marrakech

Marrakech è il punto di partenza per numerose escursioni, quindi se vuoi scoprire qualcosa di diverso dalla città stessa, ci sono molte possibilità a tua disposizione. Tra le attività più popolari da fare a Marrakech, possiamo citare:

13. Osserva Marrakech in Mongolfiera

Mongolfiere Marrakech

Il nostro ultimo suggerimento per una visita a Marrakech è il più originale e ti offre un'esperienza e una vista assolutamente uniche sulla città; questo è il volo in mongolfiera! Certo, questa non è l'attività più adatta per coloro che organizzano un viaggio economico in Marocco, ma le poche centinaia di euro che dovrai pagare valgono molto la pena se ci chiedi la nostra opinione.

Il tour è accompagnato da una guida che può raccontarti la storia dei monumenti che dovrai osservare dal tuo posatoio. È anche possibile organizzare in combinazione un giro in cammello una volta arrivati a destinazione.

Torna alla panoramica