Roma

Visitare Roma

Cosa visitare a Roma? Scopri su The Travelling Souk idee e suggerimenti utili


Roma è una bellissima città ricca di monumenti incredibili, capolavori architettonici ad ogni angolo di strada, oltre 3000 anni di storia e decine di attrazioni turistiche di fama mondiale.
Altro aspetto estremamente positivo di una visita a Roma è che la Capitale ha un clima temperato che la rende una meta perfetta per un fantastico viaggio a Roma quasi tutto l'anno. Non a caso è una delle destinazioni turistiche italiane più amate e conosciute dai viaggiatori di tutto il mondo.

In questo articolo vogliamo offrirti una panoramica su cosa visitare a Roma, fornendoti qualche consiglio sul momento migliore per visitare la città eterna.
 

1 - Colosseo 

Il Colosseo di Roma è probabilmente il monumento più iconico della Visitare Roma Colosseocittà e probabilmente dell'intera nazione oltre ad essere il simbolo indiscusso della grandezza dell’Impero Romano.
Per questo motivo è in cima alla lista delle cose da vedere a Roma. Anche conosciuto con il nome Anfiteatro Flavio, il Colosseo è il più grande anfiteatro al mondo, facilmente raggiungibile poichè si trova al centro della città. Spostandoti con la metro dovrai prendere la Metro B e scendere alla fermata Colosseo.

La sua costruzione risale al 71 d.C.e per secoli è stato teatro di sanguinose battaglie tra i gladiatori, oltre che essere la sede dei maggiori manifestazioni pubbliche come ad esempio spettacoli di caccia di caccia di animali provenienti da tutte le regioni dell'impero romano, ma anche ricostruzioni di importante battaglie vinte dai romani o ancora spettacoli basati sulle strorie della mitologia classica.

Consigli per visitare il Colosseo:

- Orari di apertura:

- Acquistare il biglietto:

Il biglietto per una visita al Colosseo comprende anche la possibilità di visitare il Palatino e Foro Romano al costo di:

Biglietto intero: € 12,00

Ridotto per docenti e studenti fino ai 24 anni : € 7,50 

Meno di 18 e più di 65 anni: Gratuito


2 - Fontana di Trevi

La Fontana di Trevi è senza dubbio la fontana di Roma più grande e Visitare Roma Fontana di trevipiù conosciuta.

Costruita in marmo in stile barocco nel 1732, inizialmente il progetto fu affidato allo scultore francese Lambert-Sigisbert Adam la Fontana di Trevi è stata poi ultimata dall'italiano Giuseppe Pannini.

La Fontana di Trevi celebra il mare per questo motivo al suo centro si trova un'imponente statua del Dio greco dei mari Oceano rappresentato mentre si trova su un cocchia dalla forma di conchiglia che viene trainato da due cavalli alati, ripresi in due pose diametralmente opposte a raffigurare il mare calmo ed in burrasca. 

La fontana di Trevi ha fatto negli anni da scenografia ad alcuni film indimenticabili tra cui citiamo su tutti la Dolce Vita di Fellini. la visita alla fontana è libera e non prevede dunque l'acquisto di alcun biglietto e si trova in piazza di Trevi al centro città. Sicuramente una delle tappe immancabili visitando Roma.


3 - Lungotevere

Visitare Roma LungotevereIl Lungotevere di Roma è un viale molto bello da percorrere che segue la riva del fiume Tevere, il fiume che attraversa Roma e a cui molti attribuiscono l'origine della civiltà romana.

Percorrere a piedi il fiume Tevere è un'esperienza piacevole e rilassante, che consigliamo tutto l'anno ma, per fascino, particolarmente in autunno. La passeggiata è adatta a tutte le età e non presenta particolari difficoltà, ma solamente il piacere della scoperta.

Oltre ad una fantastica passeggiata lungo il fiume presso differenti punti del Lungotevere è possibile prendere alcuni battelli che ti porteranno alla scoperta della città per una visita a Roma che non dimenticherai facilmente.

Consigli per visitare ill Lungotevere con il battello:

I battelli partono tutti i giorni a partire dalle 10:00 fino alle 18:30,con una frequenza di circa 30 minuti da differenti moli lungo il fiume Tevere:

I battelli con i quali è possibile visitare Roma attraversando il Tevere, dispongono di una piattaforma panoramica per offrirti il massimo dalla visita e poter ammirare alcune delle meraviglie della città eterna come: 

Il percorso ha solitamente una durata che va dai 60 ai 75 minuti ed il costo del biglietto per il battello è di 18 € per gli adulti e gratis per i minori di 10 anni.

 
4 - Musei Vaticani

I Musei Vaticani sono sicuramente sono sicuramente un must se hai Visitare Roma - Musei Vaticanideciso di visitare Roma.
I musei vaticani infatti si trovano in un complesso architettonico di incredibile bellezza e ospitano al loro interno opere d'arte dal volore inestimabile.

All'interno dei musei potrai infatti trovare opere risalenti all'epoca dell'antica Grecia, passando per l'impero romano fino a tesori del mondo egizio e del periodo etrusco. 

Probabilmente però le opere che hanno reso celebri i Musei vaticani in tutto il mondo sono le opere degli importantissimi pittori italiani come Raffaello e Caravaggio più una collezione di opere, studi e progetti del genio di Leonardo da Vinci, custoditi nella pinacoteca dei Musei Vaticani.

Menzione d'onore infine la merita la Cappella Sistina risultato dell'impressionante lavoro di Michelangelo che ha regalato al mondo una delle opere d'arte più conosciute ed enigmatiche della storia dell'arte. Non potrete che rimanere affascinati alzando la testa ed osservando la meraviglia degli affreschi della cappella Sistina.

Consigli per visitare i Musei Vaticani:

- Orari di apertura:

- Acquistare il biglietto:

5 - Basilica di San Pietro

Visitare Roma basilica san PietroLa Basilica di San Pietro è un'altro dei simboli della città di Roma in particolare la sua cupola visibile da quasi tutta la città.

La basilica di San Pietro è il risultato dell'opera di due dei più grandi artisti italiani di tutti i tempi ossia Michelangelo autore del progetto della basilica e del Bernini che ha curato invece il colonnato della piazza.

Oltre ad essere simbolo della città la Basilica di San Pietro, che ricordiamo fa parte dello stato più piccolo del mondo, Città del vaticano rappresenta anche l'emblema della religione cristiana e per questo motivo attira fedeli da tutto il globo che visitano Roma per ammirarne la bellezza, oltre che assistere all'omelia del papa e a numerosi eventi legati alla cristianità, che nel corso dell'anno hanno luogo nella piazza più importante di Roma.

Ricordiamo infine che all'interno della Basilica di San Pietro è possibile ammirare alcune delle più famose ed importanti opere dell'epoca rinascimentale e barocca italiana, che tutto il mondo ci invidia. Una su tutte la Pietà di Michelangelo. 

Consigli per visitare i Musei Vaticani:

- Orari di apertura:

- Acquistare il biglietto:

Per visitare la basilica e le tombe dei Papi: Gratis

Per visitare la Cupola della Basilica: € 7,00


Periodo migliore per Visitare Roma

Infine vogliamo lasciarvi con qualche consiglio sul periodo migliore per visitare Roma. Come detto in apertura dell'articolo, la città ha un clima temperato e piacevole tutto l'anno ed è quindi sempre il momento giusto per pianificare una visita a Roma.
Va detto però che in relazione alla tipologia di vacanza che hai in mente e agli importanti eventi che la città ospita è sempre consigliato fare un piano prima di partire in modo da riuscire a visitare la città di Roma senza perdersi nulla.

Senza dubbio il periodo in cui Roma attira più turisti è durante il periodo estivo in particolare nei mesi di Luglio ed Agosto. per questo motivo se anche tu sei uno dei tanti turisti che ha deciso di visitare Roma in estate ti lasciamo con qualche consiglio che potra esserti utile.

Visitare Roma d'estate

Se hai in programma una visita a Roma durante l'estate devi sapere che la città in questo periodo è invasa da turisti provenienti da tutto il mondo e che le temperature possono superare anche i 35 gradi. 

Dovresti dunque evitare Roma in estate? No! Perché con le giuste precauzioni e una pianificazione intelligente puoi facilmente visitare Roma anche nei caldi mesi estivi. Prendi in considerazione i suggerimenti di seguito goditi la visita a Roma.

1 - Programma la visita nelle ore meno calde

Nei mesi estivi fa particolarmente caldo a Roma quando sei direttamente esposto al sole.
Quindi fai attenzione alle attività che pianifichi durante il giorno e quindi programma le visite più impegnative, in cui devi camminare molto, salire le scale o in generale che comportano più movimento, durante la sera.

Sarà ovviamente molto più fresco e rimarrai sorpreso dal numero di concerti e spettacoli all'aperto che si possono trovare ovunque nella città ed in tutta la regione vicino Roma. La città è straordinariamente illuminata la sera ed ha un fascino unico: un altro valido motivo per esplorare Roma la sera.

2 - Prenota una gita fuori Roma

Roma non ha molti spazi verdi cittadini ed è principalmente caratterizzata da ampie strade. Il riflesso del sole dunque può rendere le giornate a Roma in estate ancora più calde di quanto non lo siano in realtà.
Il modo più semplice per sfuggire al caldo della città? Scopri la regione circostante! Troverai numerose bellezze da scoprire anche fuori Roma.

Ci sono posti meravigliosi fuori città che vale la pena visitare. Un buon esempio è la costa fresca che puoi facilmente raggiungere in treno. Lido di Ostia è un'accogliente e tipica città della costiera romana.
Meritano una visita anche i Giardini Sacri e il Castel Gandolfo. Entrambi immersi nel verde. un modo dunque anche per rendere la giornata molto più fresca, regalandoti anche una pausa dal trambusto cittadino.

Visitare Roma di sera

3 - Pranza all'interno dei locali

Anche se tu, come la maggior parte degli italiani, sei abituato a mangiare fuori con il bel tempo, è più saggio pranzare all'interno dei locali durante i caldi mesi estivi a Roma.

Il calore inoltre ti riduce rapidamente l'appetito e diminuisce il senso del gusto. Sarebbe davvero un peccato, non godere appieno della bontà della tradizionale cucina romana.

4 - Porta sempre una bottiglia d'acqua con te

Visitando Roma, troverai numerossissime fontane d'acqua potabile in tutta la città.
Avrai in questo modo la possibilità di trovare numerosi punti di refrigerio durante la tua visita alla città. Sono inoltre disponibili online mappe  con tutte le posizioni delle fontane e degli stand dove vengono distribuite gratuitamente bottiglie d'acqua ai turisti.
 

A noi non resta dunque che augurarti un piacevole viaggio a Roma!

Torna alla panoramica