Italia mete turistiche

Italia: Destinazioni e Mete Turistiche

Scopri le migliori località e mete turistiche italiane


L'Italia è di sicuro uno dei paesi più visitati ed amati dai turisti in Europa e provenienti da tutto il mondo.Le ragioni sono tantissime, ma per certo l'abbondanza e la varietà delle destinazioni turistiche gioca un ruolo davvero importante in merito, perchè ogni viaggio in Italia è un'esperienza indimenticabile.

In Italia, infatti, ci sono più di 116.350 miglia quadrate di meravigliose coste, montagne e campagne e con oltre 2.700 anni di storia e cultura in tutti i generi, è difficile battere la ricchezza culturale, la bellezza ed il fascino della vita quotidiana in Italia, che si parli di cibo, arte, moda o design. E sebbene l'Italia sia unita sotto la stessa bandiera tricolore, è difficile immaginarla un'unica nazione, per il variegato mosaico di tradizioni e cultura, regalate dall'insieme di 20 regioni tanto uniche quanto affascinanti.

 

Mete Turistiche in Italia

Senza alcun dubbio le grandi città italiane sono in cima alla lista delle mete turistiche italiane da non perdere assolutamente.

Le destinazioni turistiche in Italia più visitate sono:

  1. Roma
  2. Firenze
  3. Napoli
  4. Milano
  5. Venezia

Seppure le grandi città, per la storia millenaria ed una bellezza in continua evoluzione, siano mete più che consigliate, per una piena immersione nella cultura italiana, sono tante le meraviglie da scoprire e vivere. Dalle spiagge della Costiera Amalfitana e della Puglia, le città alimentari dell'Emilia Romagna, la tradizione abbinata alle moderne piste sciistiche delle Alpi italiane, la moda di Milano e la bellezza storica e naturalistica delle isole più grandi del Mediterranio, la Sicilia e la Sardegna.

Ogni città e regione è in grado di rapire per l'unicità dell'esperienza che è in grado di regalare e per gli indelebili ricordi che porterai sempre con te. Letteralmente è impossibile rinunciare a mangiare la vera pizza a Napoli, scalare l'Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa. O ancora, fare un giro in gondola a mezzanotte a Venezia accompagnati da romantiche canzoni, aggirarsi tra i muri che trasudano storia del  Colosseo, guidare una Vespa vintage attraverso le sconfinate campagne ed i borghi più belli della Toscana, mangiare i piatti tipici della secolare tradizione dell'Emilia Romagna, seguire le strade dei vini

 Non esiste infatti, una sola regione in cui non sia possibile trovare un'incredibile bottiglia di vino: rosso, bianco o bollicine, basta cercare le strade del vino della zona per guidarti nella giusta direzione, ti serve solo qualche dritta, di The Travelling Souk.

Ogni posto ha la sua anima che avvertirai in tutto ciò che ti circonda. Il consiglio che sento di darti è di non pianificare troppo la tua vacanza pensando a tutte le destinazioni ed i monumenti da vedere con la preoccupazione di perderti qualcosa. Il rischio più grande, infatti, è che presi dai fitti itinerai, tu possa perderti proprio la vera bellezza dell'Italia la sua identità.

 

Quindi qualsiasi sia il posto in Italia che deciderai di visitare, ricordati di parlare con le persone del posto, sederti nella piazza principale ad osserverne il trambusto, buttare la mappa e perdersi per qualche ora. Lasciati sedurre!

 

Firenze - ItaliaItalia - NapoliItalia - Venezia

 

Il periodo migliore per visitare l'Italia

Ad essere onesti è sempre il periodo migliore per visitare l'Italia, sia in inverno che in estate, in alta stagione o in bassa stagione.

Da novembre a fine febbraio, il turismo tende decisamente a diminuire, il che rende le destinazioni meno affollate, i costi degli alloggi più economici e biglietti per le attrazioni turistiche più conosciute, sono più facili da prenotare. Classici esempi sono:

Altro aspetto poi da considerare è il tempo che puoi risparmiare evitando di stare in coda, anche per ore.

Con l'inizio della primavera l'Italia da in inizio ad un rapido susseguirsi di eventi e festività, che aumentano esponenzialmente con l'arrivo dei periodi più caldi. Nei mesi estivi, gli italiani sono soliti scappare verso la spiaggia o le montagne, di conseguenza ad agosto in particolare, Roma e altre grandi città sono vere e proprie città fantasma. Sebbene i residenti siano andati via e le infrastrutture possano essere ridotte, le città e le città organizzano eventi estivi come orari prolungati del museo, concerti all'aperto e altri eventi.

 

Per saperne di più Italia
Torna alla panoramica