Come ottenere un risarcimento per un volo in ritardo?

Conosci i tuoi diritti e scopri in che caso hai diritto al tuo rimborso mentre sei in viaggio


 

Il ritardo di un volo può arrivare molto spesso a stravolgere completamente i tuoi programmi di viaggio. Non solo ti blocca in aeroporto, ma potrebbe farti arrivare tardi a un importante incontro di lavoro, farti rinunciare a un evento in programma o farti perdere una coincidenza.

Fortunatamente, in caso di ritardo di volo ci sono le normative europee a tutelare i tuoi diritti. A seconda delle circostanze precise in cui è avvenuto, potresti avere diritto per il tuo volo in ritardo a un rimborso fino a 600 euro!

 

Quando posso richiedere un risarcimento per volo in ritardo?

In linea generale, puoi richiedere una compensazione se raggiungi la destinazione almeno 3 ore dopo l’orario previsto di arrivo.

Quanto posso ricevere a titolo di risarcimento?

A seconda della distanza del tuo volo in ritardo, potresti avere diritto a ricevere fino a €600 a persona.

Risarcimento per voli all’interno dell’UE

Risarcimento per voli in partenza dall’UE verso un paese non appartenente all’UE

Circostanze eccezionali: quando la compagnia aerea non è tenuta a indennizzarti

Ci sono situazioni in cui non potrai richiedere nessun risarcimento, neanche in caso di ritardo di volo di almeno 3 ore. Queste situazioni sono le cosiddette circostanze eccezionali.

Le circostanze eccezionali più comuni sono:

- Condizioni atmosferiche avverse, che impediscono il decollo del velivolo.

- Lo sciopero di una parte terza, ad esempio l’autorità di controllo del traffico aereo. Tuttavia, lo sciopero dei dipendenti della compagnia aerea non è da considerarsi circostanza eccezionale.

- Un passeggero malato o indisciplinato.

Risarcimento per volo cancellato

Potresti richiedere un risarcimento anche in caso di volo cancellato. Se ti hanno informato della cancellazione con meno di 14 giorni di preavviso rispetto alla data di partenza originale, è molto probabile che tu abbia diritto per il tuo volo cancellato a un rimborso. Esistono, tuttavia, alcuni criteri aggiuntivi da tenere in conto in relazione al volo alternativo offerto dalla compagnia aerea.

- Se il tuo volo è stato cancellato meno di 7 giorni prima della data di partenza originale, il volo alternativo offerto dalla compagnia aerea deve partire più di 1 ora prima o arrivare più di 2 ore dopo rispetto al tuo volo originale.

- Se il tuo volo è stato cancellato tra i 7 e i 14 giorni prima della data di partenza originale, il volo alternativo offerto dalla compagnia aerea deve partire più di 2 ore prima o arrivare più di 4 ore dopo rispetto al tuo volo originale.

- Ovviamente, potrai richiedere un risarcimento anche nel caso in cui non ti venisse offerto nessun volo alternativo.

 

 

 

Rimborso delle altre spese

Se il tuo volo ha subito un ritardo o è stato cancellato, potresti anche provare a richiedere il rimborso di tutte le spese aggiuntive che hai dovuto sostenere a causa dei cambi di programma. Tra le spese aggiuntive più comuni troviamo:

Per saperne di più Come ottenere un risarcimento per un volo in ritardo?
Torna alla panoramica